Associazioni, famiglie e individui si sono uniti alla nostra mobilitazione in occasione della festa della donna.

Da San Antonio, USA, Cecilia e la sua famiglia ci hanno inviato la sua foto, gruppi di donne di Buenos Aires, Jaen e Iraq. Anche in Colombia, Argentina e Messico. A Maiorca un gruppo di persone si è riunito per la lettura pubblica del manifesto. La presidente di Abogados Cristinanos, ci ha inviato la sua foto da Vienna e l'associazione di donne disabili, Sindrome Contenta, ci ha anche inviato il loro caloroso sostegno da León.

E Roma ha albeggiato oggi piena di manifesti. I manifesti sono stati affissi anche nelle principali piazze di Jaén.

E continuiamo a ricevere foto da diversi luoghi della Spagna: Cantabria, Malaga, Siviglia, Valencia...

Condividi!