Abbiamo inviato al ministro spagnolo dell'uguaglianza una lettera, per posta amministrativa, con le nostre 24 misure al ministero dell'uguaglianza.

Nella lettera gli abbiamo chiesto di prendere in considerazione le famiglie, e di utilizzare il denaro che riceverà per il bene della vera uguaglianza tra uomini e donne, con particolare attenzione al sostegno della maternità e delle famiglie, le principali vittime di questi mesi di crisi di COVID-19. Non si può sprecare denaro pubblico, ora meno che mai, in programmi ideologici lasciando da parte i veri problemi della società spagnola. Stiamo aspettando una risposta.

Condividi!