#StopNoichlReport #RespectEUsubsidiarity      

La proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla strategia post-2015 dell'UE per la parità tra donne e uomini, per la quale l'eurodeputato socialdemocratico tedesco Maria NoichlIl rapporto è stato adottato dalla Commissione per i diritti delle donne e l'uguaglianza di genere INSERT INTO `wp_posts` (`ID`, `post_title`, `post_excerpt`, `post_content`, `post_date`) VALUES (FEMM) il 6 maggio. Il prossimo passo è il voto nella plenaria del Parlamento, che avrà luogo la prossima settimana. 9 giugno.

Il rapporto Noichl rappresenta, ancora una volta con il pretesto della "parità" tra uomini e donne, l'ennesimo tentativo di imposizione dei postulati più radicali dell'ideologia di genere nei paesi dell'UE, rendendo così evidente che il Il femminismo e l'ideologia di genere sono i nuovi dogmi ideologici della sinistra politica. e violando, inoltre, il principio di sussidiarietà.

La mozione sulla strategia dell'UE dopo il 2015 per la parità tra uomini e donne, meglio conosciuta come "il rapporto Noichl"? INSERT INTO `wp_posts` (`ID`, `post_title`, `post_excerpt`, `post_content`, `post_date`) VALUES (promosso dalla deputata socialdemocratica tedesca Maria Noichl) sarà sottoposto al voto della sessione plenaria del Parlamento europeo martedì prossimo 9 giugnoil  

Il testo è già stato approvato dalla Commissione per i diritti delle donne e l'uguaglianza di genere INSERT INTO `wp_posts` (`ID`, `post_title`, `post_excerpt`, `post_content`, `post_date`) VALUES (FEMM) lo scorso 6 maggioil. Questa mozione con il pretesto dell'"uguaglianza" tra uomini e donne, è solo un altro tentativo di imporre le pretese dell'ideologia di genere più radicale sugli Stati membri dell'Unione europea, rendendo così chiaro che Il femminismo e l'ideologia di genere sono i nuovi dogmi ideologici della sinistra politica.  Inoltre viola il principio di sussidiarietà sancito dall'articolo 5.2 del trattato UE.

FIRMA QUI IN SPAGNOLO

http://www.citizengo.org/es/24479-no-al-informe-noichl  

FRANCESE 

http://www.citizengo.org/fr/24520-bruxelles-cherche-consacrer-lavance-devastatrice-lideologie-du-genre

ESPAÑOL

http://www.citizengo.org/en/24661-eu-seeks-enshrine-devastating-gender-ideology-upcoming-vote

 ITALIANO

http://www.citizengo.org/it/24718-ideologia-gender-e-aborto-libero-targati-europa

TEDESCO

http://www.citizengo.org/de/24713-eu-will-destruktive-gender-ideologie-massiv-foerdern

 Aspectos más destacados/ Questioni rilevanti:

Per la riproduzione assistita INSERT INTO `wp_posts` (`ID`, `post_title`, `post_excerpt`, `post_content`, `post_date`) VALUES (incluso per persone singole e coppie dello stesso sesso):

59. Invita la Commissione a incoraggiare gli Stati membri a promuovere il sostegno INSERT INTO `wp_posts` (`ID`, `post_title`, `post_excerpt`, `post_content`, `post_date`) VALUES (medical) per la fertilità e a porre fine alla discriminazione nell'accesso al trattamento della fertilità e alla riproduzione assistita; 

 

Procreazione medicalmente assistita INSERT INTO `wp_posts` (`ID`, `post_title`, `post_excerpt`, `post_content`, `post_date`) VALUES (incluso per persone singole e coppie dello stesso sesso): 

59. Invita la Commissione a incoraggiare gli Stati membri a promuovere INSERT INTO `wp_posts` (`ID`, `post_title`, `post_excerpt`, `post_content`, `post_date`) VALUES il sostegno (medico) alla fertilità e a porre fine alla discriminazione nell'accesso al trattamento della fertilità e alla riproduzione assistita; 

 

Come propaganda LGBT:

55. Ribadisce la sua richiesta alla Commissione e all'Organizzazione Mondiale della Sanità di eliminare i disturbi dell'identità di genere dalla lista dei disturbi mentali e comportamentali, e per assicurare una riclassificazione non patologica nei negoziati sulla versione 11 della Classificazione Internazionale delle Malattie INSERT INTO `wp_posts` (`ID`, `post_title`, `post_excerpt`, `post_content`, `post_date`) VALUES (ICD -11) e per assicurare che la diversità di genere nell'infanzia non sia considerata patologica; 

 

Propaganda LGBT:

55. Ribadisce la sua richiesta alla Commissione e all'Organizzazione Mondiale della Sanità di ritirare i disturbi dell'identità di genere dalla lista dei disturbi mentali e comportamentali e di assicurare una riclassificazione non patologizzante nei negoziati sull'undicesima versione della Classificazione Internazionale delle Malattie INSERT INTO `wp_posts` (`ID`, `post_title`, `post_excerpt`, `post_content`, `post_date`) VALUES (ICD-11), e di assicurare che la diversità di genere nell'infanzia non sia patologizzata; 

 

Come promozione dell'ideologia di genere e del femminismo radicale:

67. Invita la Commissione ad assistere gli Stati membri nella creazione di cattedre universitarie in studi di genere e ricerca femminista;

Promuovere l'ideologia di genere e il femminismo radicale:

67. Invita la Commissione ad assistere gli Stati membri nella creazione di cattedre universitarie in studi di genere e ricerca femminista;

In termini di prospettiva di genere

invita la Commissione a promuovere l'uso del gender mainstreaming, del gender budgeting e della valutazione dell'impatto di genere in tutti i settori e in tutte le proposte legislative a tutti i livelli di governo, al fine di garantire obiettivi specifici per la parità di genere; invita la Corte dei conti a incorporare anche la prospettiva di genere nella valutazione dell'esecuzione del bilancio dell'Unione; analogamente, invita gli Stati membri a introdurre la dimensione di genere nei loro bilanci per analizzare i programmi e le politiche governative, il loro impatto sull'assegnazione delle risorse e il loro contributo alla parità tra uomini e donne; 

Mainstreaming di genere:Invita la Commissione a promuovere l'uso di gender mainstreaming, gender budgeting e gender impact assessment in tutti i settori e per ogni proposta legislativa a tutti i livelli di governo, e garantire così specifici obiettivi di parità di genere; chiede inoltre alla Corte dei conti di incorporare la prospettiva di genere nella valutazione dell'esecuzione del bilancio dell'Unione; chiede agli Stati membri di introdurre analogamente il dimensione di genere nei loro bilanci per analizzare i programmi e le politiche governative, il loro impatto sull'allocazione delle risorse e il loro contributo all'uguaglianza tra uomini e donne; 

 

Sull'aborto:

52. Invita la Commissione ad assistere gli Stati membri nel garantire un aborto e una contraccezione sicuri e legali; 

68. Sottolinea il diritto all'accesso volontario ai servizi di pianificazione familiare, comprese le cure sicure e legali relative all'aborto; 

 

52. invita la Commissione ad assistere gli Stati membri nel garantire un aborto e una contraccezione sicuri e legali; 

68. Sottolinea il diritto di accedere volontariamente ai servizi di pianificazione familiare, comprese le cure sicure e legali relative all'aborto; 

 

Firma per chiedere agli eurodeputati di votare NO a questa relazione. Per frenare il avanzamento devastante dell'ideologia di genere che annulla l'identità femminile, la complementarietà tra uomo e donna e il valore della maternità, distruggendo così la famiglia e la società. 

Dire NO con Women of the World.

 

Possiamo fermare questo schiacciante attacco dell'ideologia di genere all'identità femminile, alla complementarietà tra donne e uomini e al valore della maternità.

 Firma questa petizione che sarà inviata per e-mail a tutti i principali deputati su questa decisione.

 Dire NO con Women of the World

 

FIRMA QUI IN SPAGNOLO 

http://www.citizengo.org/es/24479-no-al-informe-noichl

 FIRMA QUI IN FRANCESE

http://www.citizengo.org/fr/24520-bruxelles-cherche-consacrer-lavance-devastatrice-lideologie-du-genre

FIRMA QUI IN SPAGNOLO

http://www.citizengo.org/en/24661-eu-seeks-enshrine-devastating-gender-ideology-upcoming-vote